Il Codogno riprende a camminare

Il Codogno riprende a camminare

Buon pari per gli azzurri, mentre il Sant’Angelo va ko in casa

Lodi

Il Codogno riparte, il Sant’Angelo si ferma. È in chiaroscuro la domenica delle squadre lodigiane in Eccellenza. Gli azzurri strappano un pareggio per 1-1 in casa dello Zingonia, grazie al rigore trasformato da Migavacca. Un penalty costa caro invece ai rossoneri, battuti al “Chiesa” dalla Vertovese.

In Promozione il Tribiano espugna il campo del Senna Gloria, con un gol al 90’ di Panzetti che mette il definitivo sigillo al big match del Girone E. Succede tutto nel secondo tempo: vantaggio del Tribiano con Tchetchoua, pareggio dei padroni di casa con Marchi e sorpasso all’ultimo respiro degli ospiti. Festa anche per il Sangiuliano che a Romanengo cala un meraviglioso tris: doppietta di Panigada e rete di Diana. Nel Girone F il Sancolombano ad Assago pareggia nel finale e rialza la testa, dopo la striscia di risultati negativi.

In Prima Categoria il confronto al vertice San Biagio-Oriese finisce senza reti.

Leggi tutti gli articoli sul “Cittadino” in edicola lunedì 21 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.