Amatori, restano gli applausi

Amatori, restano gli applausi

La grande prestazione di sabato a Lisbona non è bastata per fare risultato

Lodi

Rimangono gli applausi. Che magari non fanno classifica, ma sicuramente danno morale. L’Amatori è rientrato a Lodi dopo il debutto in Eurolega a Lisbona in casa dei campioni d’Europa in carica dello Sporting, dove hanno comandato le operazioni a lungo salvo cedere nel finale. In vantaggio di due gol in avvio di ripresa (Martinez nel primo tempo, Illuzzi subito dopo l’intervallo), i giallorossi non sono riusciti a resistere alla rimonta dei biancoverdi di casa, che sono rientrati in partita grazie a un rigore di Perez, hanno pareggiato con Romero e si sono imposti 4-2 negli ultimi 12 minuti con Font e ancora con Perez.

Leggi la cronaca e le interviste sul “Cittadino” in edicola lunedì 21 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.