Una fanfullina porta l’Italia al bronzo
Desiree Carofiglio è la prima a destra

Una fanfullina porta l’Italia al bronzo

Storica medaglia per Desiree Carofiglio e le azzurre ai Mondiali 69 anni dopo l’impresa delle lodigiane Macchini e Scaricabarozzi

La fanfullina Desiree Carofiglio spinge l’Italia a uno storico bronzo nei Mondiali di ginnastica a Stoccarda, dietro agli Stati Uniti della fenomenale Biles e alla Russia. Un’impresa con un unico precedente in 48 edizioni della competizione iridata: bisogna risalire al 1950 per ritrovare la squadra azzurra femminile sul podio, anche allora sul terzo gradino. In quell’occasione a Basilea c’erano due lodigiane in pedana, Licia Macchini e Liliana Scaricabarozzi, a tenere alto il nome della Fanfulla e dell’Italia.
Desiree fatica a crederci anche qualche ora dopo l’impresa: «È stata una gara davvero emozionante: ancora dobbiamo realizzare questo terzo posto ma siamo davvero contentissime. Siamo salite sul podio con le “big” della ginnastica mondiale, è incredibile».

Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola mercoledì 9 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.