Il Codogno “dilaga”, il Sant’Angelo esce
Una fase del match del Sant’Angelo (foto Ribolini)

Il Codogno “dilaga”, il Sant’Angelo esce

In Coppa Italia di Eccellenza dopo la grandinata dal cielo gli azzurri travolgono il Cologno Monzese, inutile 0-0 per i rossoneri con la Vergiatese

Il Codogno “grandina”, il Sant’Angelo saluta. La domenica di Coppa Italia in Eccellenza dà un segnale forte e un verdetto per le squadre lodigiane. Fa scalpore soprattutto il successo degli azzurri, che nel match a Cologno Monzese, iniziato in ritardo per una forte grandinata, seppelliscono i padroni di casa per 5-1.

Il Codogno ha riscattato la sfortunata sconfitta col Valcalepio travolgendo il Cologno grazie ai gol di Visioli, Migliavacca (doppietta), Lorenzo Mazzucchi e Cigognini. Un risultato che tiene virtualmente in vita gli azzurri per una difficilissima qualificazione, anche se aggrappati al match tra Valcalepio e Cologno. Nulla da fare invece per un pur buon Sant’Angelo, cui dopo il ko all’esordio il pari per 0-0 con la Vergiatese significa eliminazione.

Migliavacca, autore di una doppietta, segna il suo primo gol

Nella Coppa di Promozione parte invece sorprendentemente male il Città di Sangiuliano, che cade per 3-1 a Varzi facendo infuriare il ds Luce. Debuttano invece bene la Paullese, che con i gol di Mattiolo e De Santis espugna il campo del Bressana, e il Tribiano col San Pellegrino. Tutti i risultati e le classifiche di Coppa Italia e Coppa Lombardia sull’edizione de “il Cittadino” di lunedì 2 settembre

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola lunedì 2 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.