Abbiati ai Mondiali “sull’onda” tricolore
Giacomo Abbiati

Abbiati ai Mondiali “sull’onda” tricolore

Il 18enne lodigiano sbarca in Bosnia sulle ali del tricolore Juniores vinto sabato in Trentino: «Una spinta in più»

«La vittoria del titolo italiano in Val di Sole può essere una spinta in più ». È carico come non mai Giacomo Abbiati alla vigilia dell’appuntamento più importante di una settimana già indimenticabile. Il 18enne canoista lodigiano, vincitore sabato scorso del tricolore Juniores in discesa classica, è atteso infatti dal 25 al 28 luglio dai Mondiali Juniores e Under 23 nelle acque di Banja Luka, in Bosnia.

Abbiati con il titolo di campione d’Italia

Abbiati gareggerà in tutte le prove del programma: si parte giovedì mattina con le qualificazioni per la finale sprint individuale, in calendario al venerdì come la gara a squadre; sabato mattina la discesa classica individuale e alla domenica il gran finale con la prova a squadre della gara “lunga”.

«Sarà un’avventura completamente nuova per me – racconta alla vigilia del mondiale il campioncino della Canottieri Adda -. È difficile fare previsioni, non conosco gli avversari, spero di arrivare nelle migliori condizioni».

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola giovedì 25 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.