L’Italia insegue una semifinale mai vista

L’Italia insegue una semifinale mai vista

Le azzurre sfidano l’Olanda nei quarti del Mondiale femminile, gli Stati Uniti eliminano la Francia padrona di casa e raggiungono l’Inghilterra

Lodi

Sfida all’Olanda per riscrivere la storia: l’Italia sfida l’Olanda sabato pomeriggio per provare a centrare una semifinale mai raggiunta in un Mondiale femminile: «Servirà la partita perfetta, avverte il ct Milena Bertolini. Spera nel debutto la castiglionese Stefania Tarenzi, che quasi certamente partirà ancora in panchina. In caso di vittoria l’Italia affronterà chi la spunerà tra Germania e Svezia, mentre dall’altra parte del tabellone gli Stati Uniti battendo 2-1 la Francia padrona di casa hanno raggiunto in semifinale l’Inghilterra.
Intanto è ufficiale, niente Europa League per il Milan. «Il Milan è escluso dalla partecipazione alle competizioni Uefa per club per la stagione 2019/2020 come conseguenza della violazione degli obblighi di pareggio del Ffp (il fair play finanziario, ndr) durante i periodi di monitoraggio 2015/2016/2017 e 2016/2017/2018», si legge nel comunicato del Tas. Per effetto di questa decisione, la Roma accede direttamente alla fase a gironi mentre il Torino torna in Europa a partire dalla fase dei preliminari. «Non siamo noi i responsabili delle infrazioni, ci spiace non partecipare alla prossima Europa League. Capiamo anche che dovevamo metter fine a questa vicenda, ci siamo rassegnati. Ci sarebbe piaciuto giocare l’Europa League ma ci piace anche toglierci di dosso questo fardello», il commento del presidente rossonero Paolo Scaroni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.