Curioni stella d’oro al merito
Franco Curioni, secondo da destra, premiato a Roma

Curioni stella d’oro al merito

Il presidente dell’Assigeco ha ricevuto l’ambito riconoscimento del Coni a Roma ricevendo grandi elogi da Gianni Petricci

Lodi

Ricevere la della Stella d’oro al merito sportivo, per decisione del presidente del Coni Giovanni Malagò, rappresenta uno dei momenti più intensi della carriera sportiva di Franco Curioni. Il presidente dell’Assigeco ha ammesso la grande emozione in occasione della cerimonia odierna, venerdì 10 maggio, a Roma: «Mentre Petrucci parlava avevo la pelle d’oca», ammette Curioni che è stato elogiato apertamente dal presidente della Fip.
Nuovo impegno casalingo sabato per lo Sporting Lodi: la capolista a punteggio pieno in Serie C di pallanuoto sabato riceve alla Faustina la squadra che più lo ha messo in difficoltà nel girone di andata, la Canottieri Milano. Allora fu vittoria di misura, 9-8 grazie a un gol di Turelli segnato a 45 secondi dalla fine.
Ultima di regular season nel campionato di Serie B femminile di basket: la Fanfulla ospita l’Usmate già salvo con l’obiettivo di confermarsi al secondo posto che le concederebbe il vantaggio del fattore campo nella sfida di play off con il San Giorgio Mantova.
Passando al baseball, domenica trasferta piemontese per il Codogno in Serie B ad Avigliana, mentre gli Old Rags riceveranno alla Faustina i Bulldogs Cernusco. Per il ciclismo torna dopo parecchi anni di assenza il “Gran premio Colli Banini” grazie al Pedale Casalese Lorenzo Mola che organizza domenica mattina la corsa per Juniores.

Leggi tutti gli articoli sul “Cittadino” in edicola sabato 11 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.