L’impresa del Liverpool entusiasma Dossena
Andrea Dossena

L’impresa del Liverpool entusiasma Dossena

L’ex terzino lodigiano non ha dubbi: «Il dio del calcio ha premiato la squadra che meritava di più»

Lodi

L’impresa del Liverpool, capace di battere 4-0 il Barcellona rimontando il 3-0 dell’andata, ha entusiasmato tanti appassionati di calcio lodigiani, ma a una persona in particolare ha fatto sobbalzare il cuore: Andrea Dossena, l’ex terzino lodigiano che con i “reds” ha giocato tra l’estate 2008 e gennaio 2010. «Il dio del calcio ha premiato la squadra che meritava di più», il suo commento. «Dopo il 3-0 dell’andata a favore del Barcellona - racconta Dossena - ho scritto a un dirigente del Liverpool esprimendo rammarico per il risultato. Lui mi ha risposto dicendomi che i giochi non erano ancora chiusi. È questo lo spirito del Liverpool». Nei suoi anni in “reds” anche Dossena fu protagonista di uno straordinario 4-0, sempre in Champions League ma al Real Madrid: «È uno dei ricordi più belli della mia carriera».

Il Liverpool in finale se la vedrà con il Tottenham, che realizza un’altra impresa leggendaria vincendo 3-2 ad Amsterdam dopo aver recuperato due gol di svantaggio all’Ajax: decisiva la tripletta di Lucas Moura.

Leggi gli articoli sul “Cittadino” in edicola giovedì 9 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.