Sporting e Metanopoli inarrestabili
Turelli dello Sporting con il numero 11

Sporting e Metanopoli inarrestabili

La squadra di Lodi passeggia anche a Treviglio in Serie C, quella di San Donato in B chiude l’andata con l’ennesima vittoria contro la Reggiana

Lodi

Sporting Lodi inarrestabile. C’era qualche apprensione per la trasferta di Treviglio, contro la squadra rivelazione del campionato di Serie C seconda in classifica, ma la formazione di Miscioscia si è rivelata troppo forte anche ai bergamaschi, liquidati 12-3. C’è gloria un po’ per tutti nella capolista: a segno ben 9 dei 14 giocatori in distinta, doppiette per Corti, Rossi e Galbignani.
In Serie B la Metanopoli chiude a punteggio pieno il girone di andata battendo 13-6 la Reggiana. Scatenato Maccioni con 7 gol, poker invece di Brambilla, a segno anche Palmieri e Caliogna.

Palmieri al tiro per la Metanopoli

Leggi gli articoli sul Cittadino in edicola lunedì 11 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.