Amatori, count down per la Coppa Italia
Il successo giallorosso del 28 febbraio 2016 a Forte dei Marmi

Amatori, count down per la Coppa Italia

Venerdì a Trissino scatta la “final eight”: quattro moschettieri giallorossi vanno a caccia del bis personale ma ci sarà un grande ex sulla loro strada

Lodi

Ormai è conto alla rovescia per la “final eight” di Coppa Italia, che scatterà venerdì a Trissino, e per l’Amatori la vigilia si carica di tensione positiva ed emozione. Già, perché in maglia giallorossa ci sono quattro moschettieri - capitan Domenico Illuzzi, Alessandro Verona, Andrea Malagoli e Francesco De Rinaldis - che cercheranno di alzare per la seconda volta in carriera il trofeo, come hanno già fatto il 28 febbraio 2016 a Forte dei Marmi, e nel primo incontro della manifestazione si troveranno di fronte un ex compagno di squadra che condivise con loro quel successo: Adrià Català.
«È probabilmente il peggior avversario che ci potesse toccare nei quarti», avverte Malagoli, miglior marcatore lodigiano stagionale assieme a Verona con 28 gol in 28 partite. Català confessa di avere ancora la pelle d’oca quando ripensa al successo di tre anni fa, ma «adesso gioco e lavoro per il Trissino - dichiara - quindi il compito giustamente è quello di provare a vincere per la mia squadra».
Una delle grandi novità di questa 50esima edizione della Coppa Italia è il ritorno dell’hockey in tv: oltre alla web tv della Fisr, che trasmetterà tutti gli incontri in diretta, le semifinali di sabato e la finale di domenica andranno in diretta sul satellite su MediaSportChannel canale 814 di Sky e sul digitale terrestre su SportTivi canale 188 per tutto il nord Italia.

Leggi gli articoli sul Cittadino in edicola giovedì 28 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.