Tomolpack e Fanfulla, un sabato da leonesse
La Tomolpack sabato sera (foto Ribolini)

Tomolpack e Fanfulla, un sabato da leonesse

Nella B2 di volley il Marudo vince e fa un passo verso la salvezza, nel basket le “guerriere” battono a domicilio il quotato San Giorgio Mantova

In un fine settimana ancora altalenante in fatto di risultati per le nostre formazioni di pallavolo, fa eco positiva in Serie B2 femminile la terza vittoria consecutiva della Tomolpack Marudo, che tra le mura di casa supera con un perentorio 3-0 il Chieri e ora si trova solamente a tre punti dal quint’ultimo posto che vorrebbe dire essere fuori dalla zona retrocessione.

Sofia Savini, top scorer della Fanfulla

Buone notizie anche alla pallacanestro in rosa: la Fanfulla sbanca il rettangolo del San Giorgio Mantova nel “big-match” della quarta giornata del girone di ritorno del campionato di serie B. Vittoria straripante per 88-53 su un campo difficilissimo, contro la formazione che ad inizio stagione era considerata la prima pretendente per il salto in serie A2. Una prestazione corale da incorniciare, con la solita Savini ancora “top scorer” della serata con un bottino personale di 27 punti. Le bianconere restano in scia alle Stars di Milano, che domenica sera hanno battuto il Trescore e vantano ancora due punti di vantaggio: ma le lodigiane hanno giocato una gara in meno, che verrà recuperata il 26 febbraio alle 21,15 al PalaItis di Lodi contro il Bresso.

Tornando al volley, in C femminile con l’Emar Plast Cappuccini che si sbarazza per 3-1 anche del Cassano D’Adda e continua imperterrita nella sua corsa al vertice, mentre la Properzi Lodi cade in casa col Lemen Volley per 0-3. In femminile, cadono Riozzo e Vizzolo. Tra gli uomini in Serie C il Caseificio Croce perde al tie break a Brescia, mentre il Peschiera supera il Voghera; in D vincono sia il Vizzolo che la Juventina.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola lunedì 18 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.