Amatori, assalto al Porto

Amatori, assalto al Porto

I giallorossi cercano un risultato positivo per fare un passo verso i quarti

Lodi

La magìa delle euronotti di Coppa dei Campioni e la necessità di fare risultato per mettere un altro mattoncino nella “casa” che porta ai quarti di finale. L’Amatori approccia con tranquillità il quarto match dei gironi di Eurolega, quello di sabato sera (ore 21) al “PalaCastellotti” contro il Porto. All’andata al “Dragao Caixa” i biancoblu vinsero nettamente, 8-3, ma stavolta si gioca a Lodi e i giallorossi hanno recuperato capitan Illuzzi.

Nonostante l’alta posta in palio Nuno Resende alla vigilia sceglie la strada della serenità: «Dobbiamo riuscire a fare la nostra partita tranquilli, divertirci e mettere in pista tutto quello che abbiamo preparato», le sue parole.

Sarà anche l’occasione per i tifosi lodigiani di salutare Giulio Cocco, straordinario protagonista degli ultimi due scudetti che da quest’anno difende la maglia del Porto.

Leggi gli articoli sul “Cittadino” in edicola sabato 19 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.