Quali avversari per il Fanfulla?

Quali avversari per il Fanfulla?

Nella prossima Serie D ci sono parecchi club dal passato glorioso

Lodi

Cesena? Reggiana? Mantova? O altri ancora. In attesa della decisione della Federcalcio sui nuovi gironi, il Fanfulla si chiede se nel prossimo campionato potrà sfidare club dal passato glorioso. Alcuni addirittura in Serie A.
C’è il Modena, tanto per fare un esempio, che in panchina avrà nientemeno che Luigi Apolloni, ex difensore del Parma dei tempi d’oro e della Nazionale.
Riparte dalla Serie D il Bari, che ha come presidente quell’Aurelio De Laurentiis che in tre anni vuole portare i pugliesi a giocare il derby in A con il suo Napoli.
Nella nuova avventura nell’Interregionale comunque il Guerriero potrà ancora contare su un sostenitore importante come l’ex dg Emiliano Fabbri, tornato domenica per la prima volta da avversario alla “Dossenina” con il Piacenza: «Ho sempre il Fanfulla nel cuore».

Leggi gli articoli sul “Cittadino” in edicola martedì 7 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.