Due ruote a Lodi stile “Indy”

Due ruote a Lodi stile “Indy”

Gara per Giovanissimi domenica organizzata dallo Sport Club Muzza

Lodi

Il ciclismo torna a Lodi con il sorriso dei Giovanissimi. Con un anello stile “Indianapolis” nei due sensi di marcia di via Polenghi Lombardo è andato in scena domenica il primo Trofeo Grossi Piastre d’Acciaio organizzato dallo Sport Club Muzza 75. Sui 550 metri ripetuti più volte del circuito esulta soprattutto l’Uc Sangiulianese, prima con Luca Mazza (G4) e Patrizio Zaffignani (G5), seconda con Mattia Baldiraghi (G6) e terza con Francesco Paitoni (G3). Un altro successo “nostrano” arriva con Giuseppe Marti, paullese del Raschiani di Pavia, all’ennesimo urrà tra i G1.

Da ricordare anche l’impresa di Federico Ogliari, vincitore tra i G5 al “Trofeo Lombardia”, seconda competizione regionale per importanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.