Terremoto Spagna nel Mondiale senza Italia
Il nuovo ct spagnolo Hierro

Terremoto Spagna nel Mondiale senza Italia

Lopetegui esonerato a pochi giorni dal debutto per essersi accordato con il Real Madrid, sarà Hierro il ct delle “furie rosse”

Mosca

Poche vigilie di un Mondiale sono state così calde. I campionati del mondo senza l’Italia, che si apriranno giovedì pomeriggio con la cerimonia di apertura e poi la prima sfida tra Russia e Arabia Saudita alle ore 17, sono scossi dal terremoto verificatosi nella nazionale spagnola: l’ormai ex ct Julen Lopetegui è stato esonerato per essersi accordato con il Real Madrid ed è stato subito sostituito da Fernando Hierro, ex centrocampista del Real che rivestiva il ruolo di direttore sportivo della federazione in Spagna.

L’ex ct Julen Lopetegui con Gerard Piqué

«Agli spagnoli dico di avere fiducia - le prime parole di Hierro - perché il gruppo è buono e ha le idee chiare. Cambi? Nessuno».
Intanto giovedì alle 17 c’è il via alle danze con Russia-Arabia, con due arbitri italiani addetti al Var.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.