La lodigiana Kone e le azzurrine campioni del mondo

La lodigiana Kone e le azzurrine campioni del mondo

La nazionale italiana Under 18 femminile è Campione del Mondo e il trionfo iridato parla anche lodigiano, grazie alla presenza tra le azzurrine della 16enne Fatim Kone di Casalpusterlengo.

A Rosario, in Argentina,  la squadra di Marco Mencarelli ha battuto in finale la Repubblica Dominicana per 3-1.

Fatim, nata a Milano da genitori originari della Costa d’Avorio ma residente a Casale da quando aveva 2 anni, non era in campo contro la Repubblica Dominicana, ma ha giocato in diverse partite dei Mondiali Under 18 e ha firmato il grande muro che ha chiuso la semifinale contro la Turchia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.