Dal cilindro di Bram Stoker una parabola sul vizio

Da. Ma.

Un Bram Stoker inedito, riscoperto solo alcuni decenni or sono viene ora presentato al lettore italiano in questa pregevole edizione ben introdotta e curata da Elisa Boldri. Più che un romanzo una sorta di lungo racconto, La via del vizio è ben diversa dal suo più grande successo, quel Dracula che lo ha reso famoso in tutto il mondo. Novella gotica vittoriana, coi suoi ambienti cupi, nei bassifondi di Londra resi famosi da tanti altri autori vittoriani, è la storia di Jerry O’Sullivan, che lascia la natia Irlanda richiamato dalle sirene del successo, ma una volta arrivato nella metropoli finisce per lasciarsi irretire da una serie di cattive compagnie e lentamente precipita nell’alcolismo. Quasi un manifesto delle tante associazioni contro l’abuso degli alcolici nate nell’Inghilterra dell’Ottocento, riprende temi ancora vivi oggi .

Bram StokerLa via del vizioEdizioni della Sera, Roma, 2016, pp. 186, 14 euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.