Come è malconcio il portone della Biblioteca Laudense

Come è malconcio il portone della Biblioteca Laudense

Affacciato su corso Umberto a Lodi

Ogniqualvolta mi capita di passare in Corso Umberto non posso non rimanere estremamente rammaricato per le condizioni di degrado nelle quali si trova la facciata del Museo Civico – Biblioteca Laudense.

Come si potrà facilmente vedere dalla fotografia allegata, la parte bassa della facciata (per almeno un’altezza di un metro e mezzo) si è completamente ammalorata presumibilmente a causa di infiltrazioni d’acqua che hanno irrimediabilmente compromesso l’intonaco, fino a mostrarne i mattoni sottostanti, nonché naturalmente il colore con il quale era pitturata.

Non certo migliori sono le condizioni del vecchio portone d’ingresso in legno che lascia vedere dei maldestri tentativi di riparazione/stuccatura (la parte giallina) senza una completa riverniciatura. Probabilmente anche il portone in legno della chiesa limitrofa beneficerebbe di una riverniciata. Direi che anche le sedie del bar, accatastate nell’angolo destro della facciata non contribuiscono a dare un’immagine decorosa dell’area. Se i tavolini e le sedie del bar saranno lì sistemati in funzione del pagamento dell’occupazione di suolo pubblico, direi che il lasciarle là accatastate possa solamente configurare un inadeguato “deposito”.

Come lodigiano devo nuovamente evidenziare lo stato di trascuratezza e abbandono nel quale continua a naufragare la nostra città, in ogni dove, compresi gli stabili dell’Amministrazione Comunale. Nel ringraziare anticipatamente per l’attenzione, in attesa di un sollecito intervento manutentivo, porgo distinti saluti.

Luciano Fongaro, Lodi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.