Una canzone per aiutare chi ci aiuta

Una canzone per aiutare chi ci aiuta

L’iniziativa di Roby Cantafio, che ha coinvolto Alberto Radius e Ricky Portera, a favore dell’ospedale di Vizzolo

Barbara Sanaldi

Una canzone e il coinvolgimento di due mostri sacri della musica italiana per «aiutare chi ci aiuta». È l’idea avuta da Roby Cantafio, cantautore e chitarrista di Melegnano che ha voluto donare una sua opera, “Perché”, «spero possa piacere a tanti», all’Asst Melegnano e Martesana per dare un contributo agli eroi degli ospedali, medici e infermieri che ci stanno aiutando a superare la pandemia.
A Vizzolo, alla presenza del direttore generale Angelo Cordone, la presentazione del progetto, con l’intervento in diretta web di Alberto Radius e Ricky Portera, coinvolti da Cantafio.

Tutti possiamo fare la nostra parte, scaricando a 90 centesimi di euro il brano disponibile da mezzanotte sulle varie piattaforme digitali.

Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola venerdì 15 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.