Applausi a Rossi, Boffi e Bignami “portatori sani di lodigianità”
Paolino Boffi, Bigno Bignami e Franco Rossi sul palco(foto Borella)

Applausi a Rossi, Boffi e Bignami “portatori sani di lodigianità”

Successo per il trio in scena all’auditorum “Zalli” per beneficenza

Sul palco si divertono come bambini. Non servono scenografie quando sulla ribalta si presentano Franco Rossi, Bigno Bignami e Paolino Boffi, tre comici che rappresentano un patrimonio artistico della città ma che è sbagliato considerare soltanto come “portatori sani di lodigianità”. Sabato se n’è avuta l’ennesima prova all’auditorium “Zalli” sabato, dove i tre sono andati in scena per raccogliere fondi per l’associazione “Sport insieme disabili Lodi onlus”.

Tutto esaurito all’auditorium “Zalli”(foto Borella)

Ma se è vero che molti sketch si fondano sulla “lingua madre”, il dialetto, ed esplorano vizi e virtù locali, è altrettanto vero che il premiato trio ha già dimostrato in svariate occasioni di possedere il talento per imporsi anche su scala nazionale. Rossi è ormai un nome forte della comicità italiana (e le sue partecipazioni a “Colorado” lo dimostrano), Bigno e Boffi sono stati più volte protagonisti in tv durante trasmissioni come “La sai l’ultima?” e “Caduta libera”.

Insieme danno il meglio, come recita il titolo del loro spettacolo, “Il meglio del meglio – Divertiamoci facendo del bene”, portato in scena sabato sera all’auditorium “Tiziano Zalli” per contribuire alla raccolta fondi a favore di “Sport insieme disabili Lodi onlus”, associazione dilettantistica che da oltre trent’anni si occupa di far praticare lo sport a persone con disabilità fisica e intellettiva relazionale, con finalità soprattutto riabilitative, ma anche di potenziamento dell’autonomia e di socializzazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.