Ilaria Rossetti, emozioni di una scrittrice

L’intervista di Fabio Ravera alla lodigiana vincitrice del prestigioso premio Letterario Neri Pozza

Aveva già incantato tutti, dando lustro al Lodigiano, nel 2007, quando vinse il Campiello Giovani. Ma la penna di Ilaria Rossetti non ha perso la sua magia, anzi: “Le cose da salvare”, suo ultimo romanzo, ha sbancato il prestigioso premio letterario Neri Pozza, dove la scrittrice lodigiana ha trionfato in ben due categorie. Fabio Ravera l’ha intervistata per «il Cittadino».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.