Applausi del Jazz On Cube al duo Simontacchi-Mena
La cantante Eva Simontacchi e il pianista cubano Gendrickson Mena durante la loro esibizione di giovedì scorso a Casale

Il duo Simontacchi-Mena chiude in bellezza la rassegna del “Cubo”

Negli spazi di Casale cala il sipario sul cartellone dedicato al jazz

Musica e voce in una simbiosi perfetta nell’interpretare una serie di brani storici del jazz mondiale. Gran chiusura della rassegna “Jazz On Cube”, curata dall’artista Luca Garlaschelli e organizzata insieme al Comune e al Comitato CasalEventi, con patrocinio di Pro loco e di Ascom Confcommercio e Confartigianato nel fine settimana alla casa delle associazioni AlCubo di via Galilei 1 a Casalpusterlengo. Sul palco il duo composto della cantante Eva Simontacchi e dal pianista cubano Gendrickson Mena che ha proposto un repertorio di standard riletti secondo le sensibilità dei due artisti sottolineati dagli applausi dei presenti.
La voce armoniosa e calda della Simontacchi, esaltata dai virtuosismi alla tastiera di Mena che modula note in armonia con le sonorità vocali della partner, accompagnano i presenti in una atmosfera lenta ed avvolgente dei jazz club americani. Magnifica l’interpretazione arrangiata e personalizzata di un brano mitico della storia musicale mondiale Night and Day composto nel 1932 da Cole Porter per la commedia musicale Gay Divorce. Una serata musicale decisamente emozionante che ha concluso degnamente questa prima esperienza della rassegna jazz primaverile al giovedì sera con la presenza di noti ed apprezzati musicisti come i due ultimi interpreti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.