Uno scaffale da sogno tra esordi e conferme
La copertina del libro di Fiona Mozley

Uno scaffale da sogno tra esordi e conferme

“Elmet” della debuttante Fiona Mozley guida la proposta letteraria settimanale de “il Cittadino”

Un esordio sfolgorante, quello di Fiona Mozley con “Elmet”, una biografia nel segno della cultura (e del jet set), la riedizione di un guru del disegno industriale. Ma anche un tuffo nella Cabala, e la bella conferma di uno scrittore italiano. C’è come di consueto di tutto e di più nella rubrica di consigli letterari de “il Cittadino”, uno scaffale sul quale anche questa settimana è possibile trovare consigli per tutti i gusti.

In cima ai suggerimenti c’è “Elmet”, primo romanzo di Fiona Mozley, la scrittrice inglese che nel volume edito per Fazi (277 pagine) si annuncia come nuova grande promessa del panorama letterario conducendo il lettore in un mondo rurale, descritto in modo crudamente realistico immerso nella sua immobilità da centinaia di anni e intriso di sofferenze e segreti, pronti a palesarsi e ad esplodere in modo crudele e distruttivo. Chi invece dà conferma del suo talento è un autore italiano, Marco Missiroli, che in “Fedeltà” (Einaudi, 224 pagine) affronta il delicato tema dell’ambiguità nelle relazioni.

Edito per Skira, l’agile (84 pagine) “Le mie Biennali. 1974-1978” racconta invece le Biennali dirette dal futuro Ministro dell’Ambiente o portavoce dei Verdi, allora in capo al partito socialista, Carlo Ripa di Meana, il nobile (di natali) politico e intellettuale, marito di Marina Lante della Rovere, che riportò in auge la kermesse di Venezia dopo e durante anni anche socialmente difficili. Anni nei quali era forte anche la voce di Tomas Maldonado, di cui Feltrinelli, a cavallo della recente scomparsa, ripubblica “Disegno industriale: un riesame” (126 pagine), interessante testo critico sul tema. Infine Amedeo Anelli esplora un mondo affascinante: la sua proposta della settimana è “La Cabala, il mondo mistico dell’ebraismo”, saggio a cura di Daniela Leoni, fresco di stampa per Edb (182 pagine).

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola giovedì 14 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.