Gli Svytols in “viaggio” verso Sanremo Rock

Gli Svytols: un “viaggio rock” in direzione Sanremo

La band che ha la sua “casa” a Lodi selezionata per la fase regionale del concorso

Da Lodi al rock “targato Sanremo”. Questa la strada degli Svytols, band che unisce nei suoi brani rock, ska, reggae e funk e che viaggia in direzione del Sanremo Rock, concorso per band emergenti della scena rock italiana. Gli Svytols sono stati selezionati per la fase regionale del concorso e sperano di approdare alla finale, che si svolgerà a giugno al Teatro Ariston. «Abbiamo deciso di provare a passare le selezioni con il nostro brano “Viaggio di Maggio” - racconta Simone Bartucci, frontman del gruppo che ha la sala prove a Lodi ed è composta da musicisti che abitano tra Dovera, Scannabue e Milano - e siamo stati selezionati per la fase regionale, che si svolgerà intorno al 3 di aprile. Ancora non sappiamo se sarà necessario affrontare questa selezione, perché potremmo anche passare direttamente alla fase finale, ma per ora vogliamo restare con i piedi per terra. Siamo felicissimi che il nostro pezzo sia stato apprezzato dalla giuria, composta da alcuni tra i migliori produttori e discografici d’Italia».

In attesa di vederli sul palco di Sanremo il brano “Viaggio di Maggio” si può ascoltare su SoundCloud, insieme a un altro brano in uscita: “Riflesso”, un “feat” con un trapper di Crema, Umberto Spine, in arte Buba. La band nasce nel 2006, a Crema: negli anni gli Svytols sono stati tra i finalisti di Arezzo Wave, finalisti nazionali di Emergenza Rock, hanno suonato al Festival MiTo a Milano, trasmessi da radio locali e webradio. Nel 2009 hanno esordito con il primo album “Svytols”, composto da 11 pezzi inediti per l’etichetta Top Records.

Nel settembre 2017 è uscito il loro secondo album, dal titolo “Quattroeventitrè”, per l’etichetta Freemood Promotion, spostandosi verso una ricerca di sonorità più ampie, che abbracciano e citano diversi generi. Oltre ai loro pezzi, la band propone nei concerti anche cover di Rancid, Bob Marley, Manu Chao, The Luminers, Ramones e Green Day. La band è composta da Simone Bartucci (voce e chitarra), Giorgio Caserini (chitarra), Gabriele Caserini (basso), Pietro Altrocchi (batteria).

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola martedì 12

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.