Gianluca Amici il primo album e undici brani «per raccontarsi»
Gianluca Amici: il 14 esce il singolo “Libero”

Gianluca Amici: il primo album e undici brani «per raccontarsi»

Giovedì esce il singolo “Libero” che anticipa il disco che sarà pubblicato a fine febbraio

Undici brani per raccontare e raccontarsi e un singolo, “Libero”, in uscita giovedì 14 sui principali digital store, tra gli altri Spotify, iTunes e Amazon. Gianluca Amici, 38 anni, originario di Sant’Angelo Lodigiano, compie il grande salto e dopo vent’anni passati sui palchi di mezza Italia si appresta a lanciare il suo primo album, che sarà disponibile da giovedì 28 febbraio. Un lavoro complesso per il cantautore santangiolino, che ha curato ogni dettaglio, dalla fase di pre produzione iniziata nel 2017 (testi, musiche e arrangiamenti) alla registrazione in studio, all’Omicronstudio di Capriolo.

Per l’artista si tratta del completamento - naturale - di un cammino iniziato molto tempo fa e che arriva finalmente a maturazione. Chi conosce il percorso artistico di Gianluca Amici rimarrà piacevolmente sorpreso da questo suo primo lavoro, «che nasce - ammette - dalla voglia di raccontarsi». Con “Libero”, il singolo che anticipa l’album, l’obiettivo è certamente raggiunto e si possono già intuire le sonorità e l’impianto stilistico che caratterizzano l’intero progetto.

Nel disco undici brani, in prevalenza ballate e pezzi lenti ispirati alla tradizione della musica leggera italiana e del cantautorato. Poco spazio per l’elettronica («usata solo per avere qualche aggiornamento di suono») e al contrario un utilizzo generoso di chitarre acustiche, pianoforte, archi e strumenti a fiato.

«Non è un lavoro commerciale, non ci sono batterie finte o chitarre campionate, non si ritroveranno brani simili a quelli passati oggi dalle principali radio - sottolinea il cantautore -, ci sarà spazio invece per la bella musica, registrata in studio, in grado di colorare e dare pienezza alle canzoni».

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola mercoledì 13

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.