Prosa e musica: a Casale un “sipario per due”
La “Carmen” di Silvia Priori

Prosa e musica: a Casale un “sipario per due”

Dieci spettacoli teatrali cinque musicali dal 31 ottobre sul palco del Carlo Rossi

Dieci spettacoli di prosa, cinque eventi musicali. Per oltre sei mesi di emozioni, da fine ottobre a metà aprile, per chi ama il teatro e per chi predilige i concerti. Casalpusterlengo è pronta a vivere un’altra stagione sotto i riflettori con la programmazione del “Carlo Rossi”. Un cartellone nel quale non mancheranno i grandi classici teatrali, da Goldoni a Neil Simon, mentre sul piano musicale, oltre alla Carmen di Bizet, sono in agenda due omaggi ad altrettanti artisti amatissimi quali De Andrè e Amy Winehouse.

Il via è fissato per la sera del 31 ottobre, quando sul palco del teatro di piazza del Popolo, salirà uno dei volti più amati dal pubblico delle fiction: l’ex Miss Italia Anna Valle, tra le protagoniste de “Le cognate. Cena in famiglia” di Éric Assous assieme a Guenda Goria, Anna Zago, Denise Marzari, Nicolò Scarparo, Daniele Berardi e Marco Barbiero, per la regia di Piergiorgio Piccoli e Aristide Genovese. Nel menù anche “La Locandiera” di Goldoni (30 novembre) e “La strana coppia” di Neil Simon (14 dicembre); il 2019 si aprirà con “m.A.D., Mamme Adottive Disperate” il 15 gennaio, mentre il sipario sulla stagione di prosa calerà il 12 aprile con “ Le relazioni pericolose” dal romanzo di Choderlos de Laclos.

Una serata al Carlo Rossi

Quanto alla musica, i romantici potranno emozionarsi con le serate dedicate al “Faber” il 10 gennaio (con Massimo Guerini) e ad Amy Winehouse per la Festa della Donna. Chiuso a fine marzo da uno spettacolo di jazz, il cartellone in note verrà però aperto il 9 novembre da un grande classico: la “Carmen” di Bizet, con il testo e l’interpretazione di Silvia Priori, assieme ad altri interpreti e all’orchestra di ottoni Brassband 96.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola martedì 11 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.