Oreglio “gran maestro” nella “Città dei Talenti”
Flavio Oreglio

Oreglio “gran maestro” nella “Città dei Talenti”

Fino a domenica 9 il Parco Nord di San Giuliano ospita la kermesse artistica con il cabarettista-scrittore ospite d’onore

Tre giorni all’insegna della creatività espressiva, in diverse delle sue declinazioni. E un ospite d’onore amatissimo a chiudere la kermesse, nel segno del sorriso.Sarà infatti Flavio Oreglio la ciliegina sulla torta della “Città dei Talenti”, la rassegna che dal 7 al 9 settembre animerà il Parco Nord di San Giuliano. Nel menù una tre giorni di ribalta per gli artisti cittadini, con spettacoli al via alle ore 21 e stand gastronomici e street food per godersi al meglio l’iniziativa.

Quanto al programma, il cui clou si concentrerà nel fine settimana, Fabrizio Ferrari, speaker di RTL 102.5, sarà il protagonista di una serata dedicata alla musica dance, sabato 8, durante la quale potremo ammirare anche il talento artistico di Fabio Cuman, alle prese con una performance pittorica live. Domenica 9, dopo le premiazioni dei vincitori del concorso, Flavio Oreglio, il celebre cabarettista divenuto noto con la celebre trasmissione televisiva “Zelig”, chiuderà la rassegna.

L’assessore agli Eventi Nicole Marnini

«Siamo soddisfatti del riscontro a questa prima edizione de “La Città dei Talenti”, in cui la protagonista principale sarà soprattutto la musica, con cantanti e gruppi impegnati a valorizzare il loro repertorio che spazia tra generi diversi e a farlo conoscere al pubblico che accorrerà al parco Nord - commenta l’assessore agli eventi del Comune di San Giuliano, Nicole Marnini -. Abbiamo ritenuto importante dare risalto e spazio a coloro che, nella nostra città, hanno una particolare attitudine artistica e che fino ad oggi, per i più svariati motivi, non hanno mai avuto modo di esibirla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.