Raid dei ladri meccanici, cinque auto cannibalizzate
Una delle vetture prese di mira

Raid dei ladri meccanici a Peschiera, cinque auto cannibalizzate

Prese di mira le macchine nella frazione di Bellaria

Cinque auto sono state depredate nella notte tra giovedì e venerdì a Bellaria. I ladri meccanici si sono scatenati e hanno preso di mira la piccola frazione a cavallo tra Peschiera e Mediglia, smontando gli impianti satellitari dalle auto (tutte di marca tedesca: Mercedes, Bmw, Volkswagen) e, in alcuni casi, perfino il volante e i fanali.

Una situazione da incubo – spiegano i residenti -: è la seconda volta che in via Padre Pio vengono a farci visita. Questa volta hanno razziato le auto in strada e all’interno dei condomini».

A una Mercedes, nel posto auto scoperto all’interno del cortile condominiale, è stato asportato l’impianto di infotainment. Nello stesso condominio i ladri meccanici hanno violato anche un box, forzando la basculante.

Non si sono salvate le auto in strada, specialmente quelle posteggiate nella piazzetta antistante l’ufficio postale. Le vittime hanno presentato denuncia ai carabinieri, che parlano «di furti diffusi». «Nessuno si è accorto di nulla purtroppo, quindi è anche difficile fornire informazioni utili alle forze dell’ordine – continuano i residenti -. I militari ci hanno spiegato che i pezzi asportati vengono rivenduti sul mercato nero, fiorente soprattutto per le auto di marca tedesca».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.