Lodi, è record di abitanti: sfondata quota 46mila
L’anagrafe del Comune di Lodi

Lodi, è record di abitanti: sfondata quota 46mila

Popolazione record: è il numero più alto raggiunto dall’Unità d’Italia

Nuovo record della popolazione a Lodi. A fine 2019 i residenti nel capoluogo arrivano a 46.027, è il numero più alto dall’Unità d’Italia ad oggi.

È quanto diffuso ieri dagli uffici del Broletto, che hanno compiuto un primo report sugli abitanti del Comune capoluogo: dominio incontrastato ancora delle donne (23.921), mentre i maschi si fermano a quota 22.106. In un anno l’aumento è stato di 262 persone e la crescita negli ultimi 18 anni è stata pressoché costante: ad esclusione della lieve flessione registrata nel 2013, assumendo come riferimento il 2001 con 40.766, l’incremento è stato di oltre 5mila unità, a dimostrazione di una capacità di “attrazione” di nuovi residenti da parte del centro del Barbarossa.

La serie storica, dall’Unità passando al periodo repubblicano fino ad oggi, mostra che all’ombra del torrione la concentrazione di cittadini è quasi raddoppiata (nel 1861 era pari a 26.054, mentre oggi siamo a 46mila). Nel 2017 la città aveva già sfondato il “muro” dei 45mila abitanti, mentre a dicembre 2015 la cifra si era attestata a 44.945.

Allargando lo sguardo alla provincia di Lodi, sempre stando alle rilevazioni dell’istituto nazionali di statistica, a gennaio 2019 era stato raggiunto il tetto di 230.198 residenti nel territorio che è delimitato tra i fiume Adda e il Po.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.