Paullese muore schiacciato dalle lamiere dell’auto
L’autostrada A4 dove è avvenuto l’incidente

Paullese muore schiacciato dalle lamiere dell’auto

La tragedia sull’A4, in provincia di Bergamo, questa mattina

Emiliano Cuti

Paullo

Muore schiacciato dalle lamiere della sua auto. Un fuori strada fatale a B. M., 53 anni di Paullo, avvenuto alle 4 di questa mattina (domenica) sull’autostrada A4. Il conducente è morto sul colpo, mentre il passeggero che era in macchina con lui (D. A., 29 anni, residente a Milano) ha riportato un trauma cranico e lesioni alle gambe, ma non versa in pericolo di vita.

La vettura, secondo una prima ricostruzione eseguita dalla polizia stradale di Seriate e dai colleghi di Bergamo, è uscita di strada a breve distanza dal casello di Bergamo. Si è ribaltata andando a finire contro la rete metallica che delimita la massicciata, completando la sua corsa nel prato vicino.

Lo schianto è avvenuto in direzione di Milano, a circa un chilometro dal casello di Bergamo, quando probabilmente i due occupanti si dirigevano verso casa.

Il 53enne paullese alla guida dell’auto è rimasto incastrato all’interno dell’abitacolo: accartocciata su sé stessa, l’auto lo ha schiacciato ed è deceduto sul colpo. Sono intervenute due ambulanze e l’automedica, ma per il conducente, nonostante l’immediato soccorso prestato dal personale del 118, non c’è stato nulla da fare.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola lunedì 23 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.