L’acqua del rubinetto è migliore delle minerali
L’acqua del rubinetto di Paullo si propone per la sua qualità

Paullo, l’acqua del rubinetto è migliore delle minerali

Rilevata una minore presenza di cloruri rispetto a ben 50 etichette

Perché comprarla al supermercato se basta aprire il rubinetto per gustare un buon bicchiere di acqua? L’unica differenza è che quella di casa nostra non ha un’etichetta, una mancanza che il Gruppo Cap ha cercato di colmare ribattezzando il proprio prodotto “Fonte San Rubinetto”. Un gioco di parole un scherzoso, ma neanche troppo perché in rapporto alle principali altre marche, l’acqua del Sudmilano ha una minore presenza di cloruri (pari a 7 milligrammi/litro a Paullo, mentre il valore arriva fino a 200 nelle minerali in bottiglia verificando minimali e massimali di circa 50 etichette).

Il sindaco Federico Lorenzini e l’assessore all’ambiente Alessandro Meazza hanno fatto da testimonial alla campagna lanciata dal Cap, che nel fine settimana ha visto l’apertura di un banchetto presso la Galleria Borromea per promuovere il consumo della fonte San Rubinetto. Un primo appuntamento pubblico, a cui ne seguiranno tanti altri con presidi in comuni diversi.

«Partecipiamo come comune di Paullo convintamente a quello che riteniamo sia un giusto modo per stimolare un cambiamento culturale e allo stesso tempo necessario a forgiare la coscienza ecologica di ciascuno di noi – dichiara il sindaco Lorenzini -: Cap ci fornisce ogni giorno acqua buona, sana, conveniente e controllata, ne consiglio l’uso a tutta la cittadinanza. Consumare l’acqua del rubinetto è una scelta che va nel senso della sostenibilità sociale, ambientale ed economica».

«L’acqua del rubinetto è migliore rispetto a quasi tutte quelle in commercio – spiega l’assessore all’ambiente Meazza -. In particolare quella di Paullo ha davvero dei valori interessanti e tutti possono verificarli, addirittura sondando personalmente l’acqua che esce dal lavandino della propria abitazione. Basta inserire il proprio indirizzo e si possono leggere tutte le informazioni, compresi gli ultimi controlli sulla qualità dell’acqua».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.