Sant’Angelo, folla ai funerali di Giulia Cantoni
L’arrivo del feretro in basilica (Foto Rossella Mungiello)

Sant’Angelo, folla ai funerali di Giulia Cantoni

In basilica l’ultimo saluto alla 24enne morta al San Matteo di Pavia dopo un incidente

Sant’Angelo Lodigiano

È il parroco di Sant’Angelo, monsignor Ermanno Livraghi, a celebrare i funerali di Giulia Cantoni (sabato - ore 15 - basilica dei santi Antonio abate e Francesca Cabrini) la ragazza di 24anni morta martedì all’ospedale San Matteo di Pavia, dove era ricoverata da una decina di giorni a seguito di un incidente stradale avvenuto in provincia di Pavia sulla strada provinciale 617 Bronese in località Tornello di Mezzanino, non lontano dal ponte della Becca. Estratta dalle lamiere dell’auto, la giovane era stata ricoverata in gravissime condizioni.

La 24enne è originaria di Sant’Angelo, ma negli ultimi anni si era trasferita a d Albuzzano. A Sant’Angelo aveva però ancora tantissimi legami e molti parenti, zii e cugini, e per questo i funerali sono stati fissati in basilica alle 15 di oggi (sabato). Una folla ha accolto l’arrivo del feretro sotto un cielo grigio, sia sul sagrato, sia all’interno della chiesa.

Giulia Cantoni

Leggi l’approfondimento sull’edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola lunedì 2 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.