Scritte contro i militari nell’anniversario di Nassiriya
Le scritte comparse due giorni dopo la ricorrenza della strage

Scritte contro i militari nell’anniversario di Nassiriya

Vandalismi nell’omonima piazza tra Dresano e Casalmaiocco, la polizia locale ha filmato due giovani sospetti

Dresano

«Fuoco ai caramba»: è una delle scritte, più o meno tutte dai toni deliranti e dal contenuto offensivo o blasfemo, che sono comparse nella notte tra giovedì e venerdì in piazza Caduti di Nassiriya, al confine tra Dresano e Casalmaiocco. Altri vandalismi sono stati segnalati alla polizia locale di Dresano e ai colleghi dell’Unione Nord Lodigiano nella piazza della chiesa di Dresano. Due giovani vandali sono stati filmati in primo piano dalle telecamere, uno di loro indossava una felpa con un cappuccio. La piazza ricorda la strage del 12 novembre 2003 durante la missione di pace in Iraq nella quale un camion bomba uccise 12 carabinieri. Una scritta così, due giorni dopo l’anniversario, è difficile sia una coincidenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.