Lodi, addio allo scivolo delle barche: via al cantiere Aipo in sponda sinistra
Lodi, via al cantiere in riva al fiume per il nuovo punto di approdo dei vigili del fuoco

Lodi, addio allo scivolo delle barche: via al cantiere Aipo in sponda sinistra

Ruspe all’opera per la sistemazione della massicciata e del nuovo punto di approdo per i vigili del fuoco

Il vecchio (e abbandonato) scivolo per le barche diventa approdo per i vigili del fuoco. Dopo anni di polemiche e scambi di accuse in Broletto, Lodi dice definitivamente addio a un’opera realizzata nel 2009 e mai utilizzata sulla sponda sinistra dell’Adda. A farsi carico del cantiere è l’Aipo, l’agenzia interregionale per il fiume Po, che ha dato il via ai lavori.

Ruspe all’opera in riva al fiume, per la sistemazione della massicciata. L’importo dei lavori è di 62mila euro. La sponda, a pochi metri dal ponte cittadino, verrà consolidata e adeguata in sagoma con pietrame intasato con calcestruzzo. Il cantiere prevede un programma di 20 giorni. Lo scivolo era stato costruito dal Comune nell’ambito dei lavori alla briglia e all’Isolotto Achilli otto anni fa, ma si è subito rivelato poco utile per pescatori e altri fruitori del fiume.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.