Sedarono una rissa fuori servizio a Casale, premiati tre agenti della Stradale
Gli agenti della Stradale premiati

Sedarono una rissa fuori servizio a Casale, premiati tre agenti della Stradale

La cerimonia si è tenuta a Lodi con il prefetto e il sindaco Delmiglio

Il 16 ottobre, mentre erano fuori servizio, intervennero a sedare una rissa davanti al bar Stube a Casale. Giovedì gli agenti della polizia stradale della sottosezione di Guardamiglio Simone Lai, 25enne di origini sarde, Eric Lauria, 28enne di Caltanissetta, e Arianna Virgolino, 31enne di Peschiera del Garda, hanno ricevuto dal sindaco Elia Delmiglio un riconoscimento «per il coraggio, la determinazione e il senso del dovere dimostrati». Alla cerimonia, che si è svolta nella sede di Lodi della polizia stradale, hanno preso parte il questore Giovanni Di Teodoro, la dirigente della Stradale Patrizia Villano, il comandante della sottosezione di Guardamiglio Francesco Giovoni, l’assessore e il consigliere di Casale Lina Ressegotti e Luigi Caputo.

Lai, Lauria e Virgolino erano seduti al bar quando sentirono dei rumori provenire da fuori, e senza pensarci un attimo, pur essendo in borghese e senza dotazione, sono riusciti a bloccare i due extracomunitari che avevano già avuto una zuffa tra loro. «La differenza tra la persona nelle forze dell’ordine e un cittadino normale è che la prima si porta dentro i sentimenti del primo giorno in cui ha indossato la divisa. Ecco perché li definisco “eroi del quotidiano”», ha detto il prefetto Marcello Cardona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.