«Una tempesta come questa può capitare ogni 500 anni»

Maltempo, «una tempesta come questa può capitare ogni 500 anni»

L’evento ha fatto registrare oltre 137 millimetri di pioggia caduta in poche ore

Un evento talmente eccezionale che secondo le statistiche «potrebbe avere “tempi di ritorno” addirittura di 500 anni». Basterebbe questo dato per dare una dimensione all’ondata di maltempo che lunedì sera si è abbattuta sulla città capoluogo e su alcuni altri centri del territorio, in particolare Sant’Angelo, Massalengo, Villanova del Sillaro, Crespiatica e San Martino in Strada.

A Lodi, in particolare, secondo quanto riferito dal Comune, in poche ore sono caduti poco meno di 140 millimetri di pioggia (137,4), equivalenti a circa il 25 per cento del totale delle precipitazioni registrate nei primi dieci mesi dell’anno (540 millimetri circa). Dati analoghi si sono registrati anche negli altri centri colpiti.

Le conseguenze del maltempo in via Defendente

«Secondo le statistiche di cui siamo in possesso un evento come quello di lunedì è estremamente raro e ha tempi di ritorno di 500 anni - si sbilancia il presidente del Consorzio Muzza Marco Chiesa -. Anche se forse queste statistiche andrebbero aggiornate, perché fondate su eventi del passato. I cambiamenti climatici in atto ci portano verso una concentrazione dei fenomeni, che diventano sempre più estremi con scrosci imprevedibili e intensi, e che sfuggono alle statistiche».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.