Una donna travolta dal treno a Lodi
La polizia scientifica di Lodi al lavoro dopo l’investimento

Una donna travolta dal treno a Lodi

Circolazione ferroviaria in tilt, disposti bus sostitutivi tra Codogno e il capoluogo

Una donna è stata travolta da un treno appena ripartito dalla stazione di Lodi, fra viale Piermarini da una parte e viale Calabria dall’altra. L’incidente è avvenuto pochi minuti prima delle 16 e sono ancora ignote sia l’identità della vittima,sia la dinamica dei fatti.

Pesanti le conseguenze sulla circolazione ferroviaria: Trenord annuncia possibili ritardi di circa 120 minuti, variazioni di percorso o cancellazioni e precisa che «dalle ore 17:40 circa sarà attivo da Codogno servizio bus sostitutivo che effettua spola tra le stazioni di Codogno e Lodi con fermata intermedia a Casalpusterlengo e Secugnago».

I viaggiatori diretti a Codogno - Piacenza possono utilizzare in alternativa le linee Pavia- Stradella, Voghera- Piacenza, Pavia - Codogno. I viaggiatori diretti a Mantova possono utilizzare invece la linea via Treviglio - Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.