Alloggi, negozi, bar e spazi verdi: prende forma il piano ex Peveralli
Peveralli: avanti con il progetto di recupero, la sua definizione entro l’anno

Ex Peveralli, accelerata sul progetto di recupero

Nello storico stabilimento di Casale alloggi, negozi, bar e spazi verdi

Alloggi, negozi e bar, spazi comuni e verdi. Prende forma il nuovo progetto della ex fabbrica Peveralli. Si lavora sui dettagli, la società svizzera Case Etiche Srl, proprietaria dell’immobile rilevato all’asta del tribunale di Lodi nella primavera del 2016, aveva ottenuto l’anno scorso una proroga di tre anni, fino alla primavera 2021, per la presentazione del progetto di riqualificazione del comparto.

La società intende realizzare una cinquantina di unità abitative, realizzate secondo standard energetici di alto livello e con finiture di un certo pregio, di fattezza estetica molto gradevole, con palazzine su tre piani. Il piano terra sarà dedicato agli esercizi commerciali, alcuni negozi e anche un bar, con spazi comuni e di socializzazione. Il parcheggio a servizio del nuovo condominio sarebbe sotterraneo.

«Il progetto è già in fase avanzata – spiega il sindaco Elia Delmiglio -. Dal canto nostro la riqualificazione di quel comparto non può che essere la benvenuta, e dunque non ci saranno ostacoli di alcun tipo rispetto a un progetto che si mantenga nei binari già definiti negli strumenti urbanistici». E aggiunge: «Stiamo ragionando sulla possibilità di mantenere alcuni dettagli architettonici che ne ricordino la storia industriale, ma l’importante è la riqualificazione dell’area, anche perché con la nuova tangenziale il baricentro della città potrebbe spostarsi verso l’asse della via Emilia, a quel punto strada urbana e più vivibile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.