Ustionato con l’acido mentre svuota il cassonetto
Ambulanza (foto d’archivio)

Acido muriatico nei rifiuti, un lavoratore si ustiona mentre svuota il cassonetto

L’incidente è avvenuto a San Giuliano, il ferito è un 39enne di Milano

Svuota il cassonetto e si ustiona alle mani. Tra i rifiuti qualcuno aveva lasciato una bottiglia di acido muriatico che è fuoriuscito proprio nel momento sbagliato finendo addosso a un addetto della ditta Sangalli che gestisce il servizio di raccolta a San Giuliano. Lo sfortunato protagonista di questo episodio è un 39enne residente in provincia di Milano, che ieri è stato costretto ad interrompere in anticipo il turno di lavoro a causa dell’incidente avvenuto durante il passaggio delle ecocompattatore in via Tolstoj.

Sul posto è intervenuta anche la polizia locale, che ha ispezionato il cassonetto, in modo da verificare l’origine della fuoriuscita dell’acido che, a quanto pare, proverrebbe da una bottiglia chiusa male. Perché è finita nel cassonetto? È l’interrogativo a cui gli agenti stanno cercando di dare risposta, perché l’incidente avrebbe potuto avere conseguenze molto più gravi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.