Già distrutti i nuovi arredi di via Toscani

San Giuliano, già distrutti i nuovi arredi di via Toscani

Nel mirino dei vandali in azione nel fine settimana il tratto appena ristrutturato

Panchine e fioriere danneggiate, panettoni divelti, cartelli stradali presi di mira: una “serata di follia” che, ancora una volta, ha trasformato le strade di San Giuliano in “luna park per incivili” con pesanti ripercussioni sugli arredi urbani. Preso di mira, questa volta, il tratto appena ristrutturato di via Toscani Magri, per anni considerato “cenerentola” cittadina e trasformato, con un impegno di spesa non indifferente, in un “salotto buono” a lato Redefossi.

«Non sappiamo cosa sia successo – dice il sindaco, Marco Segala, che non nasconde amarezza e delusione per la mancanza di senso civico –. Sia la polizia locale sia i carabinieri stanno cercando di risalire agli autori attraverso la visione dei filmati registrati dalle telecamere installate in diversi punti della zona».
Nessuno, secondo i primi riscontri, avrebbe sentito nulla «speriamo però – dice ancora Segala – che qualcuno possa fornire indicazioni, anche perché secondo quanto mi hanno detto le forze dell’ordine il danno sarebbe stato causato non in tarda nottata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.