La banda di ladri “lascia il segno”, colpo in casa in pieno giorno
Nella foto, la portafinestra forzata dalla banda a Casalmaiocco

La banda di ladri “lascia il segno”, colpo in casa in pieno giorno

Casalmaiocco, trovati simboli all’esterno dell’abitazione assaltata dai malviventi

Rimane alto l’allarme per i furti nelle abitazioni. Questa volta i ladri si sono introdotti da una portafinestra della taverna e hanno fatto razzia di soldi e soprammobili di valore. Malviventi in azione, mercoledì 9 ottobre, in una villa bifamiliare di via Pertini, nel centro di Casalmaiocco. I malviventi avrebbero messo a segno il colpo nel primo pomeriggio, quando i residenti non erano presenti in casa. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i malintenzionati si sarebbero serviti di un oggetto appuntito, forse un piede di porco, per forzare le assi in alluminio zincato di una persiana che affaccia sul retro dell’abitazione. La banda ha lasciato anche dei segni attorno all’abitazione, una modalità per segnare il territorio e decidere dove agire con precisione.Entrati in casa, i malviventi hanno messo fuori gioco i cani di casa, poi si sono dedicati alla ricerca della cassaforte, strappando tutti i quadri dalle pareti, per poi fuggire con denaro e gioielli.
Da segnalare che la mattina seguente i derubati hanno notato la presenza di strani simboli disegnati sul contatore del gas: piccoli cerchi che, in codice, segnalano alla banda le abitazioni da razziare.

Dai residenti è partita la richiesta di maggiori controlli dell’area intorno alle villette, per scongiurare che il fatto potesse ripetersi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.