Interiora di bovino sulla strada, una notte per farle rimuovere

Interiora di bovino sulla strada, una notte per farle rimuovere

Casale, tre pattuglie in azione lungo la via Emilia

Interiora di animale per strada, notte di lavoro per toglierle dalla carreggiata, il recupero da parte della ditta specializzata Diusa di Fombio, ieri mattina, costa al Comune 200 euro.

La polizia locale è al lavoro per rintracciare il responsabile dell’imbrattamento.

A intercettare le interiora di animale per strada, alla rotatoria del Conad tra via Emilia e strada Mantovana, e poi in altri punti sulla via Emilia verso Piacenza, è stata una pattuglia della Guardia di finanza di Casale, che attorno alle 12,30 della notte tra lunedì e martedì era posizionata sulla rotatoria, lampeggianti accesi, a proteggere la carcassa da un eventuale investimento, che avrebbe imbrattato di sangue e frattaglie tutta la carreggiata.

A dare manforte alle Fiamme gialle sono arrivate poi la pattuglia di servizio dei carabinieri della Bassa e un’altra del radiomobile. Per tutta notte si è cercato qualcuno che potesse recuperare il rifiuto, probabilmente lo stomaco di un bovino adulto, coinvolgendo nella ricerca anche il sindaco e i vigili del fuoco.

Ma nessuno si è mosso in piena notte per rimuovere l’insolito ritrovamento, almeno a Casale. Anas infatti ha fatto ripulire il tratto di sua competenza, ma alla rotonda della Conad fino alle 4,30 il sacco animale è rimasto in carreggiata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.