Ancora un incendio in un’azienda di rifiuti
L’intervento dei vigili del fuoco a Fombio

Ancora un incendio in un’azienda di rifiuti

Allarme all’alba a Fombio presso la Linea Ambiente: i vigili del fuoco riescono a circoscrivere le fiamme che interessano un’area di 30 metri quadrati

Ancora rifiuti a fuoco nella Bassa. L’incendio è scoppiato nel cortile della ditta Linea Ambiente a Fombio, dove le fiamme hanno mandato in fumo i cumuli di rifiuti domestici stoccati all’esterno.

I vigili del fuoco in azione a Fombio

Sul posto sono accorse due squadre dei vigili del fuoco del comando di Lodi con un’autopompa e un autobotte aggredendo il rogo. Sulle cause dell’incendio sono in corso accertamenti.

Esattamente un mese fa l’incendio di rifiuti alla GGM Ambiente di Codogno aveva fatto vivere l’allerta diossina, a a causa del forte fumo che si era disperso nell’aria per alcuni chilometri raggiungendo la stessa Fombio e Casalpusterlengo. Il comune di Codogno in quel caso aveva diramato un allerta invitando i cittadini a tenere le finestre chiuse finché l’allarme non fosse rientrato. Di tutt’altra portata il rogo di stamane a Linea Ambiente, come assicura l’assessore Alessandro Lombardi accordo sul posto: “Carabinieri, azienda e vigili del fuoco danno la situazione sotto controllo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.