Il consigliere “pizzica” i ladri dei rifiuti
Il prelievo del televisore

Il consigliere “pizzica” i ladri dei rifiuti

A Paullo la capogruppo M5S immortala gli intrusi che si portano via un televisore dalla piattaforma ecologica: «Episodi che avvengono quotidianamente

Era andata per conferire alcuni rifiuti, come ogni buon cittadino. Ma presentandosi alla piattaforma ecologica di Paullo, si è trovata davanti la scena di due intrusi che portavano via un televisore. Senza permesso, e con modi sbrigativi. Così la capogruppo del M5S a Paullo, Brunella Biava, li ha immortalati. Rilanciando l’allarme su episodi, spiega, che qui «avvengono quotidianamente».

Biava precisa come simili fatti vengano consumati «anche sotto gli occhi dell’addetto all’ecocentro che il suo lavoro lo fa bene: verifica e segnala gli illeciti, ma viene puntualmente minacciato dai componenti delle bande di predatori. Anche sabato, mentre conferivo l’olio vegetale, ho assistito alle minacce da parte di due donne che dopo essere state intimate dall’addetto all’ecocentro a non portar via le batterie, hanno cercato di intimorirlo dicendo che avrebbero fatto intervenire i mariti».

Uno scorcio della piattaforma ecologica

Mentre la capogruppo pentastellata propone il ricorso a «un’idonea recinzione con telecamere funzionanti e auspichiamo che si possa provvedere al più presto», l’assessore comunale Alessandro Meazza ribadisce che in questa situazione la parte lesa è il Comune. «Sono i gestori che devono garantire il buon funzionamento della piazzola – dichiara -: sono stati richiesti già i preventivi per le recinzioni, ma va chiarito che si continua a parlare di telecamere non funzionanti, che tuttavia non sono del Comune. Anche in questo caso deve intervenire il gestore. Come amministrazione noi facciamo il possibile perché sia garantita la sicurezza dell’ecocentro, va da sé che gli episodi che si verificano vanno indicati alle forze dell’ordine e non sui social media».

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola martedì 24 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.