Il volontariato del Lodigiano in piazza: negli 80 stand centinaia di associazioni
L’intervento del sindaco Sara Casanova

Il volontariato del Lodigiano in piazza, il sindaco: «Realtà invidiabile»

Oggi dalle 10 alle 19 nel centro di Lodi la 21esima edizione della Giornata del volontariato

Con i saluti delle istituzioni locali ha preso ufficialmente il via la giornata del volontariato: 80 stand e tantissime associazioni sono presenti in piazza per testimoniare il loro importante lavoro a favore del territorio. Dopo i saluti del vescovo Maurizio Malvestiti e l’esibizione delle ginnaste del Fanfulla la giornata è stata inaugurata alle 10.30 con i saluti di Duccio Castellotti, presidente fondazione Bpl, Luisella Lunghi, presidente Csv Lombardia sud, Marcello Cardona, prefetto, Giovanni Di Teodoro, questore, Sara Casanova, sindaco di Lodi, Ferruccio Pallavera, direttore del Cittadino, Fabrizio Marchetti, alla guida della direzione territoriale di Lodi del Banco Bpm e Massimo Lombardo, direttore Asst di Lodi.

autorità in visita agli stand

Sul tema del volontariato interviene il sindaco Sara Casanova: «I numeri parlano da sé - die -: 10.000 volontari impegnati per un giro di 18 milioni di euro annui, che dimostrano la forte presenza delle realtà associative lodigiane, una rete sicuramente invidiabile in tutta Italia».

Sul “Cittadino” di lunedì 23 settembre un ampio servizio sulla manifestazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.