Ragazzi “terribili” a Crespiatica, in cinque denunciati per il furto di due biciclette

Ragazzi “terribili” a Crespiatica, in cinque denunciati per il furto di due biciclette

Sono tutti minorenni, uno con meno di 13 anni e quindi non imputabile

Cinque minorenni residenti fra Crespiatica e il Cremasco (uno addirittura con meno di 13 anni e quindi non imputabile) sono stati denunciati dai carabinieri del nucleo operativo di Lodi per il furto di due biciclette (valore complessivo circa 1500 euro) avvenuto alla sagra patronale di Vaiano Cremasco lo scorso 15 settembre. I genitori delle vittime (anch’essi minorenni e di Bagnolo Cremasco) si sono rivolti ai carabinieri, specificando che le bici erano state viste a Crespiatica. Così sono stati fatti degli accertamenti in paese, anche in abiti civili, ed è emerso che le due bici rubate erano nascoste in un canale asciutto vicino al cimitero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.