La “Lodi che corre” dà appuntamento a San Bernardo a oltre 800 podisti
Decima edizione per la manifestazione

Oltre 800 partecipanti per il decimo compleanno della “Lodi che corre”

L’appuntamento non competitivo organizzato dal Gruppo podisti San Bernardo si è confermato un successo

Successo per la “Lodi che corre”, il classico appuntamento non competitivo organizzato dal Gruppo podisti San Bernardo: Ieri la manifestazione ha festeggiato i dieci anni di vita: un compleanno storico allietato dalla partecipazione di circa 850 concorrenti, provenienti da buona parte del Lodigiano e pure da alcune province limitrofe.

Diversi iscritti hanno infatti completato il percorso camminando, proprio per il mero gusto di prendere parte a un evento ormai entrato di diritto nel calendario sportivo e nel folclore cittadino. Il percorso più breve (8 km) si è svolto interamente in città, con passaggi anche nel “cuore” di Lodi (piazza castello, corso Vittorio Emanuele, piazza della Vittoria e corso Umberto) per poi fare ritorno all’oratorio di San Bernardo; i due tragitti più lunghi (14 e 20 chilometri) prevedevano invece “sconfinamenti” lungo la via Vecchia Cremonese in direzione Olmo e Ca’ del Conte.

«Siamo davvero molto soddisfatti per le presenze e per come si è svolto l’evento» commenta Silvio Furiosi, presidente del sodalizio nato nel 2008 per iniziativa dell’allora parroco don Peppino Bertoglio.
E quest’anno, a dare il via con un colpo di pistola scacciacani, è stato l’attuale il parroco di San Bernardo, don Guglielmo Cazzulani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.