A Sant’Angelo scoppia una violenta lite in centro

A Sant’Angelo scoppia una violenta lite in centro

Carabinieri e polizia locale per fermare due persone e chiarire l’accaduto

Allarme questa mattina (lunedì) in centro a Sant’Angelo per una violenta lite fra due persone scoppiata in via Fratelli Cairoli. Sul posto sono arrivati sia i carabinieri della stazione locale sia gli agenti della polizia locale. Le cause dello scontro devono ancora essere chiarite. La chiamata al 112 è arrivata poco dopo mezzogiorno. Coinvolti due “santangiolini doc”, come vengono definiti in città, di 42 e 49 anni, che sembra avessero già avuto degli screzi in passato e dei conti “in sospeso”. La discussione è iniziata nei pressi di un locale pubblico, non lontano dall’incrocio con via Lega Lombarda: dalle parole sono preso passati ai fatti fino a colpirsi al volto e in altre parti del corpo. Nessuno di loro ha riportato ferite serie e non sembra siano stati presi provvedimenti a loro carico. Sul posto anche la Croce bianca di Sant’Angelo per il soccorso e il trasporto in ospedale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.