Giunta, rimpasto all’orizzonte È in arrivo l’ottavo assessore
Il sindaco di Lodi Sara Casanova

Aria di rimpasto in giunta, è in arrivo l’ottavo assessore

Si sta lavorando per trovare una persona che si prenda alcune deleghe del sindaco di Lodi. Verrà scelto dalla Lega

Rimpasto all’orizzonte per la squadra del sindaco Sara Casanova. Il centrodestra punta a nominare l’ottavo assessore della giunta in Broletto. Vicina ormai al traguardo della metà di mandato, la coalizione targata Lega-Maggi ha intenzione di consolidare l’esecutivo. La proposta è già stata discussa nei tavoli di maggioranza e c’è il sostanziale via libera degli alleati in Comune: il nuovo assessore sarebbe in quota Lega e l’ipotesi è quella di ridistribuire alcune impegnative deleghe, sgravando ad esempio il primo cittadino.

Casanova ha infatti molti incarichi (personale, urbanistica, aziende partecipate, università e Parco tecnologico padano, sicurezza e polizia locale, affari legali) che vanno conciliati con l’attività istituzionale di guida del municipio.

Non è ancora chiaro quando avverrà il nuovo innesto. «Quando sarà e se sarà, lo comunicherò», taglia corto il sindaco Casanova, ieri impegnata in alcune riunioni.

La “finestra” per la nomina potrebbe aprirsi nel corso dell’autunno, mesi caldi per l’amministrazione comunale chiamata ad affrontare una serie di grane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.