La rotonda A1 è dietro l’angolo, via all’iter per affidare i lavori
L’incrocio canalizzato di Ospedaletto

Ospedaletto, conto alla rovescia per la nuova rotatoria di accesso alla A2

Il Comune ha avviato la procedura di affidamento lavori: i cantieri arriveranno con l’autunno

Sarà rinnovato a partire dall’autunno, l’accesso di Ospedaletto all’Autosole. E’ infatti scattato il conto alla rovescia per l’avvio del cantiere della nuova rotatoria che sostituirà l’attuale incrocio a raso. L’amministrazione comunale ha ufficialmente indetto la procedura per l’affidamento dell’appalto da oltre 149 mila euro.

Atteso da oltre due anni, l’intervento è coperto da risorse derivanti dalla compensazioni per l’ampliamento del polo logistico Lidl a Somaglia e, in piccola parte, anche da fondi comunali (il quadro economico complessivo a bilancio è di 240mila euro). Con la determinazione a contrarre per l’affidamento dell’appalto dei lavori, la giunta Ferioli ha dunque sbloccato un’opera che va a completare il nuovo quadro viabilistico di Ospedaletto.

Con la nuova rotonda, l’attuale canalizzazione, da anni teatro di “ingorghi” e piccoli incidenti, lascerà il posto a una rotonda che garantirà un traffico più sicuro e scorrevole. Le auto e i tir non saranno più costretti a stare “in mezzo all’incrocio” nel tentativo di entrare od uscire dallo stradone di accesso all’A1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.